Sostenitori e non del succhiotto

Soprattutto le donne amano lasciare i succhiotti al proprio amoroso, come manifestazione d’amore, lasciando quel segno di passione dopo un’effusione d’amore.

Bisogna dire che Soprattutto le donne amano lasciare i succhiotti al proprio amoroso, come manifestazione d’amore, lasciando quel segno di passione dopo un’effusione d’amore.
Gran parte delle persone sembra odiare il succhiotto, perché detto sinceramente crea sicuramente un po’di imbarazzo quando viene notato quel segno sul proprio collo, come se si sbandierasse ai quattro venti la propria intimità.

C’è invece una minoranza che ama ricevere i succhiotti, perché ha una mentalità più aperta e vive la propria intimità in modo diverso, con più trasparenza e quindi non ha nulla a contrario ad un bel segno marcato sul proprio collo che sta indicare che si è di possesso del proprio partner.
Per le donne in particolare, il succhiotto potrebbe andare a rovinare il proprio decolletè, oppure rovinare un importante appuntamento di lavoro se non lo si copre bene ad esempio con l’ausilio di un foulard.

Succhiotto sul collo: come fare

Non a tutti riesce sempre bene, forse perché non tutti sanno come fare un succhiotto sul collo e allora a volte viene fuori un risultato diverso rispetto quello desiderato.
Il succhiotto indica un momento di passione forte ed anche di feeling tra gli innamorati che presi da un forte desiderio di possedersi, avvicinano le labbra alla pelle ed iniziano spontaneamente a succhiare fortissimo fino a marcare.
E’ quindi un vero e proprio marchio che è indice di possesso da parte del partner che lo ha effettuato. Ricevere un succhiotto non è una sensazione molto bella perché lascia sulla pelle un livido e in quanto tale può far male ed è appunto visibile se non ben coperto con un vestito a collo alto o con un foulard che viene in aiuto in quei casi.
E’ comunque buona norma chiedere prima al proprio partner se ha piacere o meno di ricevere un succhiotto sul collo che comunque gli resterà per alcuni giorni come un marchio sulla propria pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *